user_mobilelogo
Le prestazioni gratuite, fatte salve le prestazioni deontologiche, rese dal professionista , a se stesso, ai familiari, parenti, amici, non sono soggette a IVA, ai sensi dell’ Art. 3 del D.P.R. 633/1972, e non sono soggette ad alcun adempimento. Analogamente queste operazioni, mancando il corrispettivo della prestazione, non hanno alcuna rilevanza ai fini delle imposte dirette.
A tutti gli iscritti,  

Si comunica che in data 16/09/2010 il Consiglio dell’ Ordine all’unanimità ha deliberato di attivare, a partire dal mese di novembre prossimo le procedure di sospensione per morosità degli iscritti non in regola con il pagamento delle quote annuali di iscrizione all’ Ordine.

Il Consiglio dell’ Ordine ha altresì deciso di attivare tali procedure di sospensione inizialmente nei confronti degli iscritti non in regola con il pagamento delle quote relative all’ anno 2006; a seguire si procederà nei confronti degli iscritti non in regola con il pagamento delle quote per gli anni 2007, 2008, 2009 e 2010.

 

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "ulteriori informazioni". Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.